Regione Lombardia

Accesso ai documenti relativi a pratiche edilizie

Ultima modifica 28 gennaio 2021

Può esercitare il diritto di accesso agli atti relativi alle pratiche edilizie chiunque dimostri la propria titolarità (intestatario di una SCIA, CILA o di un Permesso di Costruire e/o suoi successori, proprietario dell’immobile oggetto di interventi edilizi, amministratore di condomini, confinante, tecnico incaricato e in genere chiunque dimostri di avere un interesse diretto personale e concreto per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti), consapevole del fatto che il Comune è tenuto a dare comunicazione della richiesta agli eventuali contro interessati, i quali possono fare motivata opposizione entro i termini di legge.

La domanda compilata deve essere protocollata a mano negli orari di apertura al pubblico allo "Sportello Accoglienza" , oppure trasmessa tramite:

PEC al seguente indirizzo:      protocollo@comunebernareggio.org
MAIL al seguente indirizzo:     protocollo@comune.bernareggio.mb.it

N.B.: IN PERIODO DI EMERGENZA DA COVID-19 E' OBBLIGATORIO INVIARE I DOCUMENTI ESCLUSIVAMENTE TRAMITE MAIL/PEC.

La documentazione richiesta per effettuare una richiesta di accesso atti è la seguente:

  • MODULO PREDISPOSTO (in allegato) COMPILATO IN TUTTE LE SUE PARTI;
  • COPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA' DI CHI RICHIEDE E FARA' L'ACCESSO ATTI;
  • ATTESTAZIONE DI PROPRIETA' DELL'IMMOBILE (copia rogito o visura catastale);
  • DELEGA DELLA PROPRIETA' (nel caso in cui sia una persona diversa dalla proprietà ad effettuare l'accesso atti);
  • COPIA DELLA NOMINA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE (nel caso in cui sia un amministratore a richiedere l'accesso atti);
  • COPIA DELLA RICEVUTA DI VERSAMENTO DEI DIRITTI DI SEGRETERIA.

I tecnici o altri eventuali incaricati devono sempre presentare, all’atto del deposito della richiesta di accesso, o all’atto della visura, una delega comprensiva di copia del documento d’identità in corso di validità, del titolare del diritto di accesso. Non sono ammesse doppie deleghe. Le istanza cui non risulti allegato il versamento dei diritti di Segreteria (come sotto specificato) non verranno esaminate e resteranno inevase. Salvo eventuali richieste di integrazione documentale da parte del Comune, entro 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta verrà inviata una nota/contatto telefonico, con l’indicazione dei giorni e degli orari in cui è possibile visionare la documentazione.

E' possibile, in fase di consultazione della pratica edilizia, fotografare i documenti e richiedere un modesto numero, solo per le tavole progettuali, copie cartacee:

Formato A4 € 0,20 cadauno - Formato A3 € 0,30 cadauno

I diritti di segreteria prevedono il pagamento di € 35,00 per ogni pratica edilizia richiesta.

E’ possibile effettuare i versamenti tramite:

  • bonifico bancario da effettuarsi presso il seguente istituto “Banca Popolare di Sondrio – Agenzia di Bernareggio, Via Buonarroti, 6 - Telefono: 039 6093934 - Fax: 039 6902933 - orari: lunedi/venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 15.30 sabato dalle 09.05 alle 12.00 - Codice IBAN: IT 64 L 05696 3250 0000005604X00 causale “Versamento diritti di segreteria per accesso agli atti amministrativi”;
  • versamento sul conto corrente postale N. 45768207 intestato a “Tesoreria Comune di Bernareggio” causale “Versamento diritti di segreteria per accesso agli atti amministrativi”;
  • carta di credito o bancomat allo “Sportello Accoglienza” del Comune (Via Sandro Pertini n. 46 - piano terra) negli orari di apertura al pubblico;
  • contanti presso l'ufficio tecnico.
Diritti di segreteria area tecnica - 2021
Allegato formato pdf
Scarica
Modulo richiesta accesso atti per C.T.U.
Allegato formato pdf
Scarica
Modulo richiesta accesso atti pratiche edilizie
Allegato formato pdf
Scarica