Regione Lombardia

Concessione in uso di locali di proprietà comunale

Ultima modifica 23 dicembre 2019

Come da Regolamento, approvato con delibera C.C. n.113 del 20/12/1999, l’Amministrazione Comunale mette a disposizione locali di proprietà al fine di consentire lo svolgimento di iniziative e manifestazioni finalizzate al raggiungimento di obiettivi di pubblico interesse. 

Per la concessione in uso a terzi richiedenti vengono individuati, in via ordinaria e non esclusiva, i seguenti locali:

  • Sala Ex Consiliare
  • Auditorium Scuola Media
  • Sala Centro Civico Villanova posta a sud-ovest
  • Sala riunioni del Centro diurno anziani
  • Spazio coperto C.D.A.

I locali di proprietà comunale vengono concessi prioritariamente per manifestazioni ed iniziative di carattere sociale, culturale, socio-culturale, politico, dell’impegno civile, del tempo libero, di carattere ricreativo, sportivo e culturale (con esclusione delle fruizioni per attività sportive diversamente disciplinate), per assemblee condominiali, per mostre ed esposizioni promosse ed organizzate da enti, associazioni, gruppi.

L’utilizzo dei locali è concesso anche a singoli cittadini purché le iniziative rispondano alle finalità di cui al comma precedente.

La domanda di concessione in uso dei locali, redatta secondo lo schema allegato, sottoscritta dal legale rappresentante dell’Ente, dell’Associazione, del Gruppo o dal singolo richiedente, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo almeno 7 giorni prima della data della manifestazione o riunione, fatti salvi i casi di particolare urgenza debitamente motivati.

Per maggiori informazioni consultare “Regolamento per la concessione in uso di locali di proprietà comunale” approvato con delibera di C.C. n. 113 del 20/12/1999 sul sito istituzionale dell’Ente nella sezione “Regolamenti”.