Regione Lombardia

NSC - NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE

Ultima modifica 22 gennaio 2021

L'esercizio dell'attività di autonoleggio veicoli senza conducente è consentito nel territorio comunale solo previa segnalazione certificata di inizio attività.
L'attività deve essere esercitata direttamente dal titolare che può avvalersi di un rappresentante di licenza. Ai sensi del D.P.R. n. 160 del 07 settembre 2010, la SCIA deve essere presentata con i relativi allegati esclusivamente in modalità telematica, attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it, in quanto il Comune di Bernareggio è in delega alla Camera di Commercio di Monza e Brianza ai sensi del suddetto Decreto del Presidente della Repubblica. Il sistema, dopo aver proceduto ad un controllo formale dell’istanza presentata, rilascerà automaticamente una ricevuta. Sarà possibile, inoltre, verificare lo stato di avanzamento della propria pratica.

I veicoli da noleggiare devono essere di proprietà o nella disponibilità (leasing o usufrutto) del titolare dell'attività. Lo svolgimento dell'attività è effettuato in una determinata sede, pertanto, laddove l'interessato intenda aprire più punti di offerta del servizio, saranno necessarie indicarle nella SCIA.

Il presupposto per l'esercizio dell'attività è la disponibilità di una rimessa idonea allo svolgimento della stessa nel territorio comunale.
La rimessa  può essere all'aperto o al chiuso. Nel primo caso lo spazio prescelto deve essere conforme alle destinazioni urbanistiche, nel secondo caso i locali devono avere la prescritta destinazione d'uso.