AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS | Somministrazione terza dose

Pubblicato il 4 ottobre 2021 • Comune , Salute

Da domenica 3 ottobre i cittadini over 80 (compresi i nati nel 1941) che hanno già completato il ciclo vaccinale primario possono prenotare l’appuntamento per la dose booster (3ª dose) di vaccino anti Covid-19, come previsto dalle circolari del Ministero della Salute.

Indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty, Spikevax, Vaxzevria, Janssen), considerate le indicazioni fornite dalla commissione tecnico scientifica di AIFA, sarà per ora possibile utilizzare come dose “booster” uno qualsiasi dei due vaccini a m-RNA autorizzati in Italia (Comirnaty di BioNTech/Pfizer e Spikevax di Moderna).

Si ricorda che la “dose booster” (3ª dose) può essere somministrata dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

 

Dal 20 settembre i cittadini trapiantati e immunocompromessi indicati dalla circolare ministeriale, che hanno già completato il ciclo vaccinale, possono prenotare la dose addizionale di vaccino anti Covid-19.

 

Come prenotarsi