Regione Lombardia

EMERGENZA COVID | Da Regione Lombardia una nuova misura a sostegno delle famiglie

Pubblicato il 9 aprile 2021 • Sociale

Protezione Famiglia è la misura che Regione Lombardia ha attivato a sostegno alle famiglie con figli minori in situazione di particolare criticità a seguito dell’emergenza COVID-19. 

A partire dal 12 aprile alle ore 10.00  e fino alle ore 12.00 del 19 aprile 2021 sarà possibile fare domanda - esclusivamente online - per ottenere il contributo.

Le famiglie potranno ottenere un contributo di 500 euro una tantum a fondo perduto fino ad esaurimento delle risorse disponibili. che ammontano a 32,4 Milioni di Euro, di cui 4,4 milioni di euro per applicazione del Fattore Famiglia Lombardo, che consente di garantire un importo aggiuntivo al contributo concesso se in famiglia sono presenti elementi come il mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale, l’anzianità di residenza in Regione Lombardia, numero dei figli, persone disabili, donne in gravidanza e anziani a carico.

Avviso, fac-simile domanda e istruzioni per la compilazione sono disponibili sulla pagina dedicata di Regione Lombardia.

Per qualsiasi chiarimento o informazione in merito all’Avviso è possibile chiamare:

  • il Call center di Regione Lombardia 800 318 318 digitando 1 (Numero Verde gratuito da rete fissa), oppure 02 3232 3325 da rete mobile e dall'estero. Orari: dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00, esclusi i festivi;
  • il Call Center di Bandi Online al numero verde 800 131 151, operativo dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00 esclusi i festivi, per le richieste di assistenza alla compilazione on-line e per i quesiti di ordine tecnico sulle procedure informatizzate;
  • il numero  02 67652000 (operativo dall' 8 aprile 2021 al 30 aprile 2021), dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30, e il venerdì dalle 9.30 alle 12.30, dedicato ai chiarimenti sui contenuti dell'avviso.